Jamal Juneid (1963) è il coordinatore dell'Istituto siriano per la giustizia e la responsabilità. Dal marzo 2014 è responsabile delle relazioni esterne per il Governatorato libero di Aleppo, il consiglio eletto democraticamente e istituito dall’opposizione  democratica con la rivoluzione siriana per la libertà e la dignitànel 2011, e che amministra la grande provincia di Aleppo. Ha sostenuto l'emergere di consigli locali eletti democraticamente nelle città siriane sotto il controllo dell'opposizione democratica, nonché dell'opera degli avvocati siriani nella mappatura dei crimini contro le comunità locali durante l'attuale guerra civile.