Alessandro Lutri insegna Antropologia sociale presso il Dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università di Catania. Dal punto di vista etnografico si occupa, tra laltro, di tematiche legate alle appartenenze multiple e alla negoziazione delle identità tra i migranti (albanesi in provincia di Ragusa), ed ai processi di de-industrializzazione entrambi nella Sicilia sud-orientale.